oristano
cronaca

San Vero Milis, oggi e domani la festa del surf

SAN VERO MILIS. Aspettando le onde propizie, in una finestra temporale che nel linguaggio del surf si chiama waiting period e che si allunga fino al 26 novembre, oggi e domani sul lungomare...


14 ottobre 2017


SAN VERO MILIS. Aspettando le onde propizie, in una finestra temporale che nel linguaggio del surf si chiama waiting period e che si allunga fino al 26 novembre, oggi e domani sul lungomare Mandriola-Putzu Idu si celebra la sagra del surf. Una due giorni di musica, sport, arte, fotografia, degustazione di prodotti tipici e tanti altri eventi per celebrare la cultura del mare. L’occasione è data dalla prima edizione del Campionato Italiano Assoluto FISW Surfing, il principale appuntamento agonistico italiano di surf che accoglierà nella marina di San Vero 300 tra i migliori atleti italiani di shortboard, longboard, Sup Wave e bodyboard, Oggi e domani ci sarà una vera e propria festa promossa dalla scuola di surf Is Benas Surf Club in collaborazione con il Comune di San Vero. Tra i tanti eventi previsti, domani, uno di particolare significato: il Centro di Recupero del Sinis (CReS), costituito dall’Area marina Protetta Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre e dal Cnr - Iamc di Torregrande, con la Clinica Veterinaria Duemari di Oristano, rimetterà in libertà una tartaruga marina. Tutti i surfisti (e non) sono invitati a portare con sé una collana di fiori da donare al mare durante la cerimonia “Mo ‘Hana” dedicata al grande blu.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.