Un ladro seriale imperversa in via Gesualdo da Venosa

ORISTANO. Nelle vie dei musicisti un ladro esegue da diversi giorni uno spartito poco piacevole per le orecchie dei residenti. Via Gesualdo da Venosa, via Toscanini, via Monteverdi....poco cambia...

ORISTANO. Nelle vie dei musicisti un ladro esegue da diversi giorni uno spartito poco piacevole per le orecchie dei residenti. Via Gesualdo da Venosa, via Toscanini, via Monteverdi....poco cambia perché lo spartito dello sconosciuto visitatore di appartamenti e villette è sempre lo stesso. Suona alla porta e, se nessuno risponde, entra dalla prima finestra che riesce ad aprire. Fa un giretto nella casa prescelta e poi fugge portando via ciò che ha trovato. A volte sono soldi, altre volte sono gioielli, altre ancora oggetti che possono magari essere smerciati.

I furti in serie, nella zona a ridosso del campo Tharros si stanno moltiplicando. Una telecamera privata di videosorveglianza ha anche ripreso il ladro e forse potrà fornire particolari utili alla sua identificazione, ma per ora, nonostante dei sospetti tra i residenti ci siano, il ladro rimane misterioso. Il problema è che una famiglia, alcuni giorni fa se l’è trovato in casa all’ora di pranzo e non è stato un momento piacevole. Fortunatamente si è concluso con la fuga dell’intruso e senza problemi ulteriori. (e.c.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes