In onda contro tutti i pregiudizi

Oggi a Radio Cuore la seconda puntata di “Fuori di Hertz”

ORISTANO. In onda oggi alle 11.30 e in replica alle 17.30 sull’emittente radiofonica Radio Cuore (frequenza 97 megahertz), la seconda puntata di “Fuori di Hertz”, la prima trasmissione in Sardegna curata e condotta da persone con problemi di salute mentale.

Realizzato da Radio Cuore in collaborazione con il Dipartimento di Salute mentale e dipendenze della Assl, il programma è coordinato dalla giornalista Vanna Fenu. Ai microfoni e alla parte tecnica sono alcuni utenti dei Csm (Centri di salute mentale) che selezionano i temi da approfondire e i brani musicali da mandare in onda, oltre che curarne la registrazione e il montaggio.

Il primo servizio sarà dedicato ai quarant’anni della legge Basaglia, con una panoramica sui dati del disagio psichico in Sardegna e in Italia. Si parlerà poi della Dream World Cup, il mondiale di calcio a 5 per persone con problemi di salute mentale che si giocherà a Roma dal 13 al 16 maggio, un mondiale a cui parteciperanno, con la maglia azzurra, anche tre atleti oristanesi. La chiusura come di consueto sarà dedicata allo spettacolo, con un servizio sul nuovo tour di Vasco Rossi.

Quello di ‘Fuori di Hertz’ è un pionieristico e impegnativo esperimento che non solo rappresenta un percorso terapeutico e formativo per chi vive il problema del disagio psichico, ma un modo per far sentire la loro voce e permettere a chi ascolta di superare i pregiudizi che spesso ruotano intorno a questo mondo. Chi non potesse seguire la trasmissione in diretta potrà riascoltarla sulla pagina Facebook di “Radio Cuore - Fuori di Hertz” o su quella della Assl.



WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes