Polizia municipale, vestire il coro costerà 6mila euro

ORISTANO. L'abito non fa il monaco, recita il noto proverbio, ma evidentemente fa il corista. Almeno, così devono pensarla al Comune di Oristano, dove si è deciso di stanziare 6mila euro per fornire...

ORISTANO. L'abito non fa il monaco, recita il noto proverbio, ma evidentemente fa il corista. Almeno, così devono pensarla al Comune di Oristano, dove si è deciso di stanziare 6mila euro per fornire il Coro polifonico della polizia municipale di divise di rappresentanza da utilizzare durante le esibizioni. Il coro, denominato “I cantori di Eleonora”, nacque il 15 gennaio 2017. Prima esibizione cinque giorni dopo, per San Sebastiano, patrono delle polizie locali italiane. Il 18 ottobre scorso è arrivata la determinazione, con un impegno di spesa presunto di 6mila euro, per l'acquisto di 10 uniformi di rappresentanza. Nella determina si legge che le uniformi saranno composte di «giacca e pantalone in velluto, su misura e con taglio sartoriale, complete di accessori». Il prezzo presunto dall'ufficio Vigilanza del Comune di Oristano è dunque di 600 euro a capo. L'assessora Pupa Tarantini non ha alcun dubbio: «Io credo che sia importante, perché il coro che rappresenta il Comune di Oristano deve vestire in maniera adeguata. Mi risulta che la spesa sarà inferiore ai 6mila euro preventivati».(davide pinna)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes