Nicko Straniero firma la Casa d’oro

L’esposizione all’hotel Mistral 2 che festeggia i trent’anni di attività

ORISTANO. Giornate all’insegna dell’arte all’Hotel Mistral 2 che ha deciso di celebrare il trentesimo anno di attività con una serie di mostre di arte contemporanea che, a cura di Simone Cireddu, verranno allestite tra marzo e dicembre nel nuovo spazio espositivo dell’albergo in via XX Settembre. Prima di cinque sarà la mostra Casa d’oro dell’artista oristanese Nicko Straniero che sarà visitabile da stasera alle 18.30 fino al 30 aprile. Laureato in Belle arti a Londra, dal 2018 Nicko Straniero vive e lavora in città. Ha sperimentato negli anni con diversi media, spaziando dalla pittura al collage, dalla fotografia al video & sonic art, da installazioni sculturali a performance e collaborazioni interdisciplinari. La serie fotografica Casa d’oro, è realizzata intervenendo su immagini di interni di residenze reali estratte da Casa d’oro, rivista mensile che negli anni sessanta del secolo scorso proponeva soluzioni d’arredo in stili diversi. Saranno dieci mesi di sorprendenti installazioni e di grande pittura internazionale quelli che festeggeranno il trentesimo compleanno del Mistral 2: dopo Nicko Straniero infatti ad esporre le loro opere saranno Tonino Mattu, Rose-Mari Torpo e Cesare Dattena. (rob.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes