La benedizione speciale di don Bachisio

SORRADILE. Benedizione speciale dalla cima di Mont ’e Cresia e campane a festa per annunciare la Resurrezione del Cristo e infondere la speranza in una rinascita dopo la pandemia. A Pasqua il parroco...

SORRADILE. Benedizione speciale dalla cima di Mont ’e Cresia e campane a festa per annunciare la Resurrezione del Cristo e infondere la speranza in una rinascita dopo la pandemia. A Pasqua il parroco di Sorradile, Bidonì e Nughedu Santa Vittoria si è inerpicato sul colle più alto del comprensorio, su cui è arroccata la chiesa di San Giovanni del Bosco, e ha invocato protezione per le popolazioni del Barigadu, del Guilcier e dei territori circostanti. Accompagnato dal vicesindaco Silvano Defrassu e dall’assessore Bachisio Piga, don Emanuele Lecca è salito sulla postazione della vedetta antincendio e ha impartito la benedizione con i rintocchi delle campane di Sorradile e Bidonì in sottofondo. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes