Dal Rotary mascherine al Delogu

Il sodalizio in prima fila nella consegna dei dispositivi di protezione individuali

GHILARZA. La macchina della solidarietà continua a lavorare senza sosta per dare sostegno e aiuti concreti alle popolazioni e alle istituzioni del territorio provinciale. Nei giorni scorsi sono state effettuate a favore delle strutture sanitarie dell’Oristanese diverse donazioni da parte di imprenditori privati e di associazioni con sede nei piccoli paesi e martedì c'è stato l'ennesimo slancio di generosità: il Rotary Club del Centro Sardegna ha donato 250 mascherine chirurgiche e 50 dispositivi del tipo ffp2 all'ospedale Delogu di Ghilarza. Gli ausili sono stati distribuiti da Giuseppina Oppo, Salvatore Olianas e Roberto Melis. Un'iniziativa non nuova per i rotariani del Centro Sardegna, che insieme agli altri club stanno intensificando il loro impegno a favore di quanti operano in prima linea in questa situazione sanitaria. La direzione dell'Assl ha ricordato che «il Rotary ha già effettuato diverse donazioni agli ospedali dell'Oristanese e dell'intera isola offrendo un prezioso sostegno agli operatori impegnati nell'emergenza Covid-19». (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes