Confronto in piazza sui diritti negati

Anche a Oristano ci si mobilita sull'onda del movimento Black Lives Matters: più di una cinquantina di persone hanno preso parte al sit in organizzato dal Collettivo Femminile Oristano e dall'Associaz...

Anche a Oristano ci si mobilita sull'onda del movimento Black Lives Matters: più di una cinquantina di persone hanno preso parte al sit in organizzato dal Collettivo Femminile Oristano e dall'Associazione Sarda Contro l'Emarginazione in piazza Eleonora.

Al centro dell'attenzione soprattutto la difesa dei diritti della comunità nera e di quella transessuale, con gli interventi di numerosi ospiti, sia appartenuti al mondo Lgbtq che alla comunità nera cittadina e sarda.

La manifestazione è stata preceduta da un dibattito collttivo sui temi dell'emarginazione e della discriminazione.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes