Sartiglia a rischio, la Fondazione temporeggia

L’incertezza regna sovrana e anche il pessimismo non è che sia da meno. In ogni caso la speranza è l’ultima a morire, per cui il collegio dell’Istituzione Sa Sartiglia, l’organo della Fondazione...

L’incertezza regna sovrana e anche il pessimismo non è che sia da meno. In ogni caso la speranza è l’ultima a morire, per cui il collegio dell’Istituzione Sa Sartiglia, l’organo della Fondazione Oristano preposto all’organizzazione, alla valorizzazione e alla promozione della giostra equestre di carnevale, si è riunito per discutere sulle prospettive future legate alla Sartiglia del prossimo anno. Vista la difficile situazione dettata dall’emergenza sanitaria, il collegio si è espresso unanime sull’impossibilità di poter attualmente definire se, e con quali modalità, si potrà svolgere la Sartiglia che sarebbe in programma il 14 e 16 febbraio. La situazione, sempre più delicata e in continua evoluzione, non consente, al momento, di assumere una decisione chiara. In ogni caso, per non farsi trovare impreparati qualora la situazione dovesse volgere al meglio e l’emergenza dovesse cessare, gli uffici della Fondazione avvieranno le azioni di preparazione alla manifestazione. Si è comunque deciso di procedere con la programmazione di attività di valorizzazione e promozione dell’evento, che ogni anno permette di far conoscere sempre più la Sartiglia nel mondo, attirando l’attenzione del pubblico internazionale. Si proseguirà quindi su questa linea, sfruttando al meglio le potenzialità del web, così da tenere alta l’attenzione sull’evento e garantirne una capillare valorizzazione.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes