Giardinieri acrobati per gli alberi di piazza Roma

ORISTANO. Sono fra gli alberi più utilizzati nella realizzazione dei bonsai, ma le dimensioni dei due Ficus di piazza Roma vanno misurate con tutt'altra scala. Tanto che la loro manutenzione ha...

ORISTANO. Sono fra gli alberi più utilizzati nella realizzazione dei bonsai, ma le dimensioni dei due Ficus di piazza Roma vanno misurate con tutt'altra scala. Tanto che la loro manutenzione ha richiesto un intervento acrobatico, con gli operai della ditta toscana incaricata dal Comune che si sono letteralmente arrampicati sui due giganti. Lo scopo della singolare sessione di tree climbing, sotto gli occhi sorpresi dei passanti, era quello di verificare le condizioni di salute dei grandi rami.

Da oggi, se necessario, si procederà con quelle che in gergo tecnico si chiamano sbrancature, ossia la potatura di quei rami che potrebbero non reggere in caso di forte vento o pioggia. Un'eventualità non troppo remota, che proprio in piazza Roma si è già verificata, fortunatamente senza coinvolgere pedoni o automobilisti.

Tutte situazioni che si possono evitare con un regolare controllo e una frequente manutenzione del patrimonio arboreo della città. «Un intervento importante – lo definisce l'assessore all'Ambiente Gianfranco Licheri – che finalmente siamo riusciti ad attuare dopo numerosi rinvii». (dav.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes