Covid, Oristano: bevevano in un bar, 7 sanzioni e locale chiuso per 5 giorni

I controlli della polizia per il rispetto della normativa anti-Covid

ORISTANO. Nell’ambito dei servizi volti a contrastare la diffusione epidemiologica da Covid-19, anche alla luce dell’imminente passaggio della Regione Sardegna dalla zona arancione alla zona rossa”, la polizia di Oristano (il personale della Squadra amministrativa), oggi 10 aprile, ha sanzionato sei avventori più il titolare di un esercizio pubblico per aver violato normative contro la diffusione del Covid.

Nell’ambito dei controlli, le sei persone venivano sorprese a consumare le bevande al bancone all’interno dell’esercizio pubblico, attività vietata in zona arancione dove è consentita la sola vendita da asporto. Per i contravventori è scattata la sanzione amministrativa di euro 400. Stessa sanzione al titolare del bar nei confronti del quale è stata anche disposta l’ulteriore sanzione accessoria della chiusura dell’attività per cinque giorni.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes