Caduto dal balcone, l’uomo resta grave

Rimangono gravi le condizioni del non vedente caduto due giorni fa dal suo balcone nel centro del paese. A causa di una emorragia cerebrale, l’uomo, ultraottantenne, è caduto dal balcone sul retro...

Rimangono gravi le condizioni del non vedente caduto due giorni fa dal suo balcone nel centro del paese. A causa di una emorragia cerebrale, l’uomo, ultraottantenne, è caduto dal balcone sul retro della sua abitazione, da una altezza di diversi metri. La moglie, sentendo le sue urla ha dato l’allarme, sul posto i medici del 118, che hanno portato l’anziano al capo sportivo di Samugheo dove l’attendeva l’elisoccorso che lo ha poi portato all’ospedale Brotzu di Cagliari. Le condizioni dell’anziano, che nella caduta ha riportato diverse contusioni, sono ritenute gravi dai sanitari che lo hanno in cura, che lo hanno posto in coma farmacologico.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes