Minaccia i familiari con una roncola, arrestato 25enne a Silì

Intervento della Polizia di Stato

ORISTANO. In preda ai fumi dell'alcol ha aggredito i genitori, minacciandoli con una roncola, poi ha danneggiato l'auto del padre scagliandole contro ripetutamente una sedia della cucina. Una furai inaudita quella di un 25enne di Silì, arrestato dalla Polizia per minacce, danneggiamento e maltrattamenti in famiglia. L'episodio è avvenuto qualche giorno fa. Al 113 è arrivata la richiesta d'intervento da parte dei genitori del giovane e dei vicini di casa che avevano sentito le urla. Arrivati nell'abitazione gli agenti della squadra volante hanno trovato i genitori del 25enne, un 56enne e una 46enne, e il fratello un ragazzo di 23 anni, sotto choc. Il familiare li aveva minacciati, loro erano riusciti a chiuderlo in cucina, ma il 25enne è uscito e ha prima danneggiato l'auto, poi ha impugnato una roncola puntandola contro di loro. I poliziotti lo hanno arrestato e adesso si trova in carcere a Massama. (ANSA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes