Tamponi negativi per gli scolari, ma molti erano assenti

ORISTANO. «I tamponi antigenici hanno dato tutti esito negativo». È la dirigente scolastica, dottoressa Marina Enna, ad annunciare con soddisfazione l'esito della prima giornata di screening, che ha...

ORISTANO. «I tamponi antigenici hanno dato tutti esito negativo». È la dirigente scolastica, dottoressa Marina Enna, ad annunciare con soddisfazione l'esito della prima giornata di screening, che ha riguardato i bambini delle Scuole dell'Infanzia di Via Leopardi e Solanas (comprese le classi di Via Machiavelli) e della Primaria di Via Battisti, in tutto 186, che attraverso i loro genitori hanno aderito alla campagna. L'iniziativa è stata intrapresa dal Comune, in collaborazione con la Direzione scolastica dell’Istituto Comprensivo e con il Servizio di Igiene Pubblica della Assl. «I bambini sono stati collaborativi e pazienti, per loro è stata una giornata altamente educativa – ha sottolineato l’assessora alle Politiche sociali, sanitarie e assistenziali Laura Celletti – e ringraziamo quei genitori che hanno compreso l’importanza della campagna». C'è invece una certa delusione per chi ha deciso di non aderire. La partecipazione è stata del 60 per cento degli studenti previsti.

L'organizzazione è stata curata nei dettagli e tutto si è svolto in piena sicurezza. Lo screening proseguirà mercoledì per gli alunni della primaria di Solanas e della Secondaria di I grado».(p.camedda)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes