Occupazione suolo pubblico, mille euro massimo di contributi

ORISTANO. Pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei contributi ai pubblici esercizi per l’occupazione del suolo pubblico, vengono definite modalità e termini per il bando. Il Comune ha destinato 50...

ORISTANO. Pubblicato l’avviso per l’assegnazione dei contributi ai pubblici esercizi per l’occupazione del suolo pubblico, vengono definite modalità e termini per il bando. Il Comune ha destinato 50 mila euro a questa iniziativa, mettendo a disposizione dei richiedenti un contributo erogato in relazione al costo delle opere realizzate nella misura del 50% e comunque fino ad un massimo di mille euro. Possono presentare domanda i pubblici esercizi e le attività artigianali alimentari che, nel periodo compreso dall’11 maggio 2021 al 31 dicembre 2021, occupino porzioni di carreggiata stradale già destinate alla sosta degli autoveicoli in aree aperte al traffico, sia in regime di sosta a pagamento che libera, e che realizzino opere finalizzate a garantire la sicurezza delle persone e della circolazione stradale. Domande ammesse a contributo in ordine di presentazione al Protocollo del Comune fino a raggiungere i 50 mila euro previsti. Verranno effettuati comunque controlli casuali delle dichiarazioni rese dai soggetti ammessi al contributo, nella percentuale minima del 20%. Domande da presentarsi entro quest’anno.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes