oristano
cronaca

«Scelta pediatri, poco tempo per le famiglie»

BARATILI SAN PIETRO. «Il pediatra è stato trasferito ma alle famiglie sono stati dati appena 30 giorni di tempo per trovare un nuovo medico di riferimento per i loro bambini». Approda in Consiglio...


26 maggio 2021


BARATILI SAN PIETRO. «Il pediatra è stato trasferito ma alle famiglie sono stati dati appena 30 giorni di tempo per trovare un nuovo medico di riferimento per i loro bambini». Approda in Consiglio regionale il caso che sta creando non pochi disagi a tante famiglie di Baratili San Pietro e dei centri del circondario, rimasti quasi all’improvviso, senza pediatra. Il consigliere regionale dei 5stelle, Alessandro Solinas, ha presentato un’ interrogazione urgente al presidente della Giunta, Christian Solinas e all'assessore alla Sanità, Mario Nieddu «affinché si facciano immediatamente carico di questo ennesimo problema che va a sommarsi ai tanti che già attanagliano la Sanità dell'oristanese, più volte denunciati a gran voce dai sindaci del territorio».

Solinas contesta le procedure attuate dall’Assl nei confronti degli utenti. «Solo trenta giorni per scegliere il nuovo medico sono inaccettabili considerato il periodo di emergenza sanitaria da covid che stiamo attraversando – afferma – ma soprattutto in relazione al contesto territoriale di riferimento, dove medici di base e pediatri scarseggiano da tempo». (m.c)



Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.