Un manifesto gigante alla scuola media di Paulilatino

PAULILATINO. Un lenzuolo lungo trenta metri campeggia sul muro della scuola di via Grazia Deledda: è il manifesto sociale e ambientalista realizzato dagli alunni delle materne a completamento di un...

PAULILATINO. Un lenzuolo lungo trenta metri campeggia sul muro della scuola di via Grazia Deledda: è il manifesto sociale e ambientalista realizzato dagli alunni delle materne a completamento di un percorso didattico sui fondamenti della Costituzione e sulle buone prassi per uno sviluppo sostenibile affrontato durante l'anno. In campo anche le scuole primaria e media. I venti bimbi della scuola statale dell'infanzia hanno rappresentato i concetti appresi durante le ore di educazione civica attraverso una serie di disegni.

Gli alunni delle primarie li hanno completati con un tocco di colore e gli studenti delle medie si sono occupati della parte testuale e descrittiva. «C'è stata una proficua collaborazione tra il personale delle scuole di ogni ordine e grado da cui abbiamo tutti tratto beneficio: alunni insegnanti, genitori.

E questo grazie anche alla sensibilità della dirigente Bonacatu Brasu», sottolinea Franca Mula, la coordinatrice dell'iniziativa portata avanti con la responsabile del progetto per la scuola materna, Irene Piras, e le altre insegnanti Salvatorica Bosso e Romina Pinna.

Durante l'anno sono stati sviluppati anche numerosi progetti legati alla territorialità che hanno permesso ai piccoli allievi dell'istituto per l'infanzia di apprendere i processi produttivi sulla vite e il vino, su grano e pane, latte e formaggio, e di scoprire i segreti dell'intreccio e della tessitura. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes