Svolta nel giallo di Mogorella: Marinella sarebbe viva

Marinella Castangia

L'annuncio  è del procuratore Ezio Basso. La scomparsa si sarebbe allontanata volontariamente. Nel frattempo il compagno era stato indagato per omicidio volontario

ORISTANO. Marinella Castangia, la donna di 60 anni Cabras, scomparsa da Mogorella a inizio marzo potrebbe essere viva. Nessuno sa al momento dove sia, però la procura ha raccolto importanti indizi che provano che il suo sia un allontamento volontario. sono infatti arrivate agli inquirenti segnalazioni che chiariscono che la donna sarebbe stata avvistata davanti a una farmacia di un paese vicino a Mogorella l'8 maggio.

L'annuncio arriva direttamente dal procuratore Ezio Domenico Basso che sovrintende le indagini affidate al sostituto procuratore Armando Mammone che coordina i carabinieri. I militari cercavano la donna da maggio quando i figli ne avevano denunciato la scomparsa, perché da marzo non riuscivano più a mettersi in contatto. Il compagno Antonino Demelas, con cui viveva a Mogorella, era stato nel frattempo indagato per omicidio volontario, ma a questo punto ogni accusa verrebbe a cadere. Le ricerche però non sono certo concluse anche perché dove ora sia la donna non si sa.

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes