Il riso I Ferrari vince il Sardinia Food Awards

Cabras, l’agricoltura di qualità e sostenibile dell’Oristanese premiata come eccellenza alimentare

CABRAS. L’azienda “Riso i Ferrari” si conferma un’eccellenza nel settore nell’isola. Ai Sardinia Food Awards, gli Oscar delle eccellenze agroalimentari della Sardegna, patrocinati dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, dalla Regione, dalla Coldiretti e dall’agenzia regionale Laore, ha infatti trionfato per la categoria “Riso”. Si tratta della terza affermazione consecutiva, dopo quelle del 2019 e del 2020, precedute nel 2017 e 2018 da una menzione speciale nella categoria “Pasta”.

Il prestigioso riconoscimento ottenuto nel galà di Santa Margherita di Pula certifica l’alta qualità della linea da tavola “I chicchi d’Angelo”, e fa seguito agli attestati ricevuti a febbraio per la categoria “Produzione riso da seme certificato”, assegnati dall’Ente Nazionale Risi, che delineano una produzione certificata e tracciabile a partire dal riso da seme fino al prodotto finito. «I premi ricevuti hanno rappresentato e rappresentano per noi uno stimolo per cercare di fare sempre meglio – afferma Carlo Ferrari, il responsabile commerciale dell’azienda –. I nostri ringraziamenti vanno per primi a tutti coloro che ci scelgono dando fiducia ai nostri prodotti e alla nostra produzione».

L’azienda risicola ha all’attivo oltre mezzo secolo di attività e negli ultimi anni si è impegnata a rendere la propria produzione sempre più sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale. «Abbiamo aderito al Sistema di qualità nazionale di produzione Integrata – sottolinea Carlo Ferrari – e introdotto l’utilizzo dell’agricoltura digitale di precisione in risaia grazie al progetto Maristanis. Siamo inoltre entrati a far parte della Blue Community di MedSea Foundation, una rete di imprenditori e aziende con l’obiettivo comune dello sviluppo sostenibile. Ringraziamo chi sposano il nostro progetto e chi sceglie i nostri risi di eccellenza».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes