Diminuiscono i batteri nell’acqua, presto sarà di nuovo potabile

SEDILO. Migliorano gli indicatori di qualità dell’acqua immessa nella rete idrica urbana, dove cinque giorni fa è stata riscontrata un’eccessiva concentrazione di batteri coliformi ed escherichia...

SEDILO. Migliorano gli indicatori di qualità dell’acqua immessa nella rete idrica urbana, dove cinque giorni fa è stata riscontrata un’eccessiva concentrazione di batteri coliformi ed escherichia coli. Secondo gli aggiornamenti trasmessi ieri da Abbanoa al Comune, i parametri potrebbero rientrare nella norma a breve. Se continueranno ad abbassarsi, già nelle prossime ore dovrebbe decadere il divieto di utilizzare l’acqua per scopi potabili e alimentari in vigore da mercoledì.

La carica batterica superiore ai limiti potrebbe essere all’origine delle decine di casi di gastroenterite segnalati nell’ultima settimana. Troppe le visite mediche richieste dai residenti per indagare su diffusi stati febbrili e sintomi riconducibili a disturbi all’apparato digerente per non pensare a una stretta correlazione col consumo dell’acqua contaminata. Da giovedì sono alle prese con le stesse restrizioni anche gli utenti di Dualchi, comune collegato alla stessa condotta foranea che serve le utenze di Sedilo e, anche in quel caso, sono stati riscontrati i medesimi problemi. (mac)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes