Telecamere francesi sulla Sartiglia

All’Ariston la proiezione del lavoro dell’università di Tolosa

ORISTANO. Uno sguardo francese, e accademico, sulla Sartiglia. Sarà presentato in anteprima sabato alle 15, al cinema Ariston di viale Diaz, il documentario “Sa Sartiglia, la cavalcata di un dio”, realizzato da un’équipe di ricercatori dell’Università Jean Jaurès di Tolosa guidato dalla professoressa Margherita Orsino che lo presenterà insieme a Guy Sciortino Caria.

La pellicola, della durata di circa novanta minuti, è il frutto della collaborazione fra la Fondazione Oristano e l’università occitana. «La colalborazione – spiega il presidente della Fondazione e sindaco Andrea Lutzu – vuole promuovere lo studio sulla Sartiglia e più in generale sul patrimonio culturale immateriale del nostro territorio, incentivando manifestazioni scientifiche e tesi di dottorato binazionali. Il film rappresenta l’importante risultato di un lavoro condotto grazie alla partnership tra i due enti che risponde perfettamente alle strategie di promozione internazionale e di valorizzazione culturale della Sartiglia avviate dal Comune e dalla Fondazione Oristano.»

La proiezione in anteprima è riservata agli invitati protagonisti del documentario, spiegano dalla Fondazione, ma nelle prossime settimane sono previste ulteriori proiezioni pubbliche per consentire a un pubblico più ampio di poter ammirare la giostra oristanese con gli occhi “stranieri” di chi arriva da lontano e ne immortala gli attimi salienti racchiudendo in essi le emozioni. (dav.pi.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes