Cerimonia per la giornata contro la violenza sulle donne

ORISTANO. Giovedì si celebra la giornata internazionale per l’eleiminazione della violenza contro le donne. Uno dei crimini più diffusi e odiosi che purtroppo registra un significativo aumento anche...

ORISTANO. Giovedì si celebra la giornata internazionale per l’eleiminazione della violenza contro le donne. Uno dei crimini più diffusi e odiosi che purtroppo registra un significativo aumento anche in Provincia. Nessuna area del paese ne è infatti immune e territori dove il tasso di criminalità è ridotto, presentano comunque frequenti episodi di violenza sulle donne, che hanno sempre difficoltà a uscire dalle mura domestiche. Il Prefetto Stelo ricorda che si tratta di una «cerimonia in prefettura per testimoniare l'impegno delle istituzioni contro un fenomeno particolarmente odioso».

E così giovedì alle 11 nel salone di rappresentanza della Prefettura, si terrà un evento volto a sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema del rispetto delle donne, quale valore essenziale di una comunità civile. Dopo il saluto e le riflessioni sul tema del Prefetto Fabrizio Stelo, interverranno il Questore di Oristano Giuseppe Giardina, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Erasmo Fontana, la Procuratrice della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Cagliari Anna Cau. Sarà poi Alessandra, farmacista di Oristano, ad offrire la propria testimonianza sull’ultimo caso di violenza sui minori venuto alla ribalta in provincia a fine settembre, mentre Alessia Orro, campionessa europea di Pallavolo, invierà un video di saluto.

Per il Prefetto l’iniziativa «sarà un'occasione per parlare di diritti, illustrare progetti ed esporre testimonianze da parte di coloro che, a vario titolo, operano per prevenire e contrastare questo fenomeno particolarmente odioso e richiamare all'impegno sulle questioni ancora aperte, da affrontare nel prossimo futuro».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes