oristano
cronaca

Il comune cerca un canile appalto biennale da 170mila euro

MARRUBIU. Il Comune cerca un canile. Scadono infatti il 29 novembre, i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse per il servizio di cura, custodia e mantenimento dei cani randagi...


20 novembre 2021


MARRUBIU. Il Comune cerca un canile. Scadono infatti il 29 novembre, i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse per il servizio di cura, custodia e mantenimento dei cani randagi catturati nel territorio di Marrubiu. L’appalto ha una durata di due anni per un importo complessivo di 169.127,60 euro, più Iva, per una media all’anno di 95 cani da assistere e custodire. Tra i requisiti richiesti alle imprese che volessero partecipare, c’è l’aver svolto nel triennio precedente (2018/2020) almeno due appalti di servizi di canile della durata non inferiore ai sei mesi anche non continuativi, inferiore a 6 mesi, anche non continuativi per conto di enti pubblici .Le imprese dovranno disporre o avere disponibilità di una struttura di ricovero idonea conforme alla normativa regionale e nazionale e munita delle necessarie autorizzazioni sanitarie. L’impresa che si aggiudicherà il servizio dovrà garantire anche assistenza veterinaria, comprendente interventi terapeutici, chirurgici, vaccinazioni e soppressioni eutanasiche nei casi previsti dalla legge. Già da anni il Comune di Marrubiu affida questo importante servizio a ditte esterne, non avendo appunto una propria struttura.

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.