Il Due Giare programma già gli eventi di Pasqua

Torna il MyLand Cross Experience con 139 chilometri per gli appassionati di bici ed escursioni

ALBAGIARA. Dopo la prima difficile edizione ridimensionata nella scorsa primavera a causa della pandemia, ritorna “MyLand Cross Experience”, un viaggio per gli appassionati di camminate all’aria aperta, fra le bellezze naturali, archeologiche, architettoniche e storiche dei tredici comuni del Consorzio Turistico Due Giare. È un evento sportivo al quale si potrà partecipare a piedi o in bicicletta, nella distanza di 139 chilometri, su un percorso articolato in 4 tracce ad anello, con un dislivello di circa 2.900 metri.

Lo si può ultimare sia in modalità non stop, sia percorrendo un anello alla volta. Il quartier generale rimane il centro servizi “Myland” di Albagiara, gestito dalla società Andrenalinas, diretta da Andrea Solinas, che si occuperà del supporto logistico e dell’ospitalità, mentre l’organizzazione tecnica è sempre di Sardinia Trail Running, diretta da Gianni Mureddu. La grande novità della manifestazione sono proprio le date. È stato, infatti, scelto il weekend pasquale dal 15 al 18 aprile 2022 «per proporre un evento a misura di tutta la famiglia» ha spiegato il presidente del Consorzio Lino Zedda.

«Finalmente la macchina organizzativa è partita. Ci sarà la parte sportiva, ma anche tanta animazione e tanti eventi collaterali per una Pasqua davvero speciale e originale nel nostro territorio», prosegue. La partecipazione è vincolata al possesso di un certificato medico per attività sportiva non agonistica ed è possibile iscriversi entro il 10 aprile 2022. «Ricordiamo – ha voluto precisare il presidente del Consorzio – che gli iscritti alla prima edizione della scorsa primavera, ridimensionata poi a causa dell’emergenza coronavirus, potranno iscriversi gratuitamente, senza pagare nessuna quota.»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes