Stampanti in 3D alla media di via Marconi

Inaugurato ieri il laboratorio Fab Lab#Innov@. Visitabile anche lunedì per l’Open Day

ORISTANO. Stampanti in 3D e non solo: la scuola media di via Marconi, ha da ieri un laboratorio che consentirà agli studenti di migliorare le conoscenze scientifiche e tecnologiche. Sono state le studentesse e gli studenti della scuola, appartenente all’Istituto comprensivo 2 Bellini, ad inaugurare il nuovo Fab Lab #Innov@Marconi.

Il taglio del nastro è stato affidato all’assessore assessore alla Pubblica istruzione Massimiliano Sanna, che in un breve intervento ha sottolineato come il progetto sia nato da una collaborazione tra l’amministrazione e la scuola. La Dirigente scolastica, Tiziana Laconi ha ringraziato l’amministrazione comunale per la proficua collaborazione che ha permesso di realizzare i lavori di ampliamento degli ambienti, mentre la professoressa Giovanna Serra, curatrice del progetto assieme al collega e Marco Cruciani, ha illustrato le caratteristiche del Fab Lab, che, finanziato attraverso l’Azione #7 del Piano nazionale scuola digitale, favorirà lo sviluppo delle competenze dei ragazzi nell’ambito della scienza, tecnologia, arte e matematica.

Il laboratorio ospita una stampante 3D di ultima generazione, uno scanner 3D, uno schermo touch e le attrezzature per il video-making, arredi modulari per l’apprendimento collaborativo. Inoltre, grazie anche all’impegno del personale scolastico, sono in fase di allestimento le attrezzature per l’insegnamento della robotica, che prevedono l’acquisizione delle competenze di programmazione informatica, mediante la realizzazione di mini robot Lego Educational.

In occasione del terzo open day, previsto per lunedì 17 alle 17, sarà possibile visitare la scuola e il Fab Lab.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes