La Nuova Sardegna

Oristano

Maltempo

Massima allerta a Bosa, il Temo supera gli argini: allagamenti e barche trascinate via

Massima allerta a Bosa, il Temo supera gli argini: allagamenti e barche trascinate via

Posizionate le paratie lungo le sponde. Evacuate tre coppie di anziani

22 novembre 2022
1 MINUTI DI LETTURA





Bosa Il fiume Temo, durante le prime ore di oggi, martedì 22, ha cominciato a esondare e sono state posizionate le paratie lungo le sponde. Danni alle imbarcazioni: alcune sono state trascinate dalla furia delle acque. I soccorritori hanno provveduto all’evacuazione di alcune persone allettate e con ridotte capacità motorie, più prossime alle aree allagate. È stato allestito un centro di accoglienza presso l’ex convento dei Cappuccini. La situazione è monitorata dal Coc. Operano Croce Rossa, vigili del fuoco, polizia, carabinieri, polizia municipale, barracelli e Forestas.  L’assessore alla Protezione Civile Federico Ledda invita i cittadini alla massima prudenza in queste ore di allerta. L’onda di piena prevista per le 6 del mattino sta attraversando l’abitato senza creare ulteriori problematiche. Sono numerose le imbarcazioni divelte dagli ormeggi e trascinate verso il mare. Si registra il danneggiamento anche del pontile galleggiante lato concerie. Complessivamente sono state evacuate 6 persone (tre coppie di anziani con ridotte capacità motorie) . Al momento proseguo le operazioni di assistenza alla popolazione e nelle verifiche delle opere idrauliche sul fiume e di viabilità urbana e rurale. (al.fa.)

(notizia aggiornata alle 8:02)

In Primo Piano
La testimonianza

«Sfinito dopo 10 ore di fuoco», Franco Casula a Orotelli racconta la guerra impari dei Forestali

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative