La Nuova Sardegna

Oristano

L’allerta

Un cinghiale solitario va in giro per Milis


	Cinghiali nelle campagne sarde
Cinghiali nelle campagne sarde

Avviso lanciato dalla polizia locale dopo che l’animale è stato avvistato nella zona del parco giochi di via Roma

11 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Milis «Attenzione: c’è un cinghiale al parco giochi». Sembrerebbe uno scherzo, invece è serissimo l’avviso lanciato dalla polizia locale di Milis. Nel paese a ridosso della catena montuosa del Montiferru, nei giorni scorsi è stato avvistato un cinghiale passeggiare dalle parti di via Roma, nell’area adiacente al parco giochi. I cinghiali sono animali selvatici e possono diventare pericolosi e aggredire le persone. Negli ultimi anni, inoltre, sempre più spesso i cinghiali si avventurano all’interno dei centri abitati alla ricerca di cibo. Da qui l’appello agli abitanti del paese, diffuso anche sulla pagina social del Comune, che raccomanda, in caso di avvistamento dell’animale di usare «la massima prudenza e di avvisare immediatamente la polizia locale o le altre forze dell’ordine».

Proprio sui social si è scatenata l’ironia di alcuni abitanti: c’è chi fa il tifo per il cinghiale , augurandogli di mettersi in salvo, chi immagina di trasformarlo in un gustoso piatto da tavola e chi, cogliendo l’occasione per ricordare che da mesi a Milis l’acqua della rete non è potabile, scrive: «Cercava acqua non inquinata per dissetarsi, ma poi è venuto al bar per farsi due birre». (m.c.)

In Primo Piano
L’emergenza

Campagne invase dai cinghiali: agricoltori sul piede di guerra

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative