La Nuova Sardegna

Oristano

Sanità

Un dottore in più per la guardia medica di Oristano


	L'ambulatorio della guardia medica in via Carducci a Oristano
L'ambulatorio della guardia medica in via Carducci a Oristano

Va ad affiancare quello già in servizio. Soddisfazione dell’Asl che incrementa i turni dell’ambulatorio di via Carducci 33

10 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Oristano Il mondo della sanità tira un sospiro di sollievo dopo essere stato in affanno a lungo nel garantire il servizio di continuità assistenziale nel capoluogo. Da oggi, mercoledì 10 gennaio, un nuovo medico prende infatti servizio nel punto di continuità assistenziale di Oristano situato nell’ambulatorio di via Carducci, andando così a sopperire in parte alle lacune che si erano create dopo le dimissioni di alcuni medici e con la presenza di un solo dottore in servizio. «Il ripristino completo del servizio di guardia medica ad Oristano è da mesi fra le priorità», ha detto il direttore generale della Asl 5, Angelo Maria Serusi, che ha poi aggiunto: «Confidiamo in nuove adesioni nelle prossime settimane. La direzione generale è infatti, come più volte ribadito, impegnata a ricercare costantemente insieme ad ARES Sardegna medici disponibili affinché il punto di guardia medica di via Carducci ad Oristano ritorni pienamente operativo».

Intanto la novità è positiva perché ora sono due i medici in servizio nel punto di continuità assistenziale, al numero civico 33 di via Carducci. Il direttore Serusi ha aggiunto: «È doveroso ricordare anche le recenti adesioni di personale medico al servizio di medicina penitenziaria del carcere di Massama. Anch’esse potranno contribuire alla ripresa graduale della normale attività di un presidio sanitario sia sul territorio, sia nel carcere oristanese».

Questi sono i turni aggiornati per il mese di gennaio, come già comunicato agli utenti attraverso un avviso pubblico affisso all’ingresso della stessa sede della guardia medica del capoluogo: mercoledì 10 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; giovedì 11 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; lunedì 15 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; giovedì 18 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; martedì 23 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; mercoledì 24 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; lunedì 29 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo; martedì 30 gennaio dalle ore 20 alle ore 8 del giorno successivo. In caso di necessità ci si potrà rivolgere ai punti di guardia medica delle località più vicine, come ulteriormente precisato nell’avviso pubblico affisso nella sede della guardia medica di Oristano.

Elezioni regionali 2024
I sardi alle urne

La Sardegna va a votare: seggi aperti dalle 6,30 alle 22

Le nostre iniziative