La Nuova Sardegna

Oristano

Interventi

Carabinieri, bilanci dell’attività nel fine settimana sulle strade della provincia di Oristano


	Immagine di repertorio di gazzella dell'Arma
Immagine di repertorio di gazzella dell'Arma

Sette denunce per vari reati

20 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Oristano Attività dell’Arma lo scorso fine settimana in provincia di Oristano.

I Carabinieri della Compagnia di Oristano hanno svolto un servizio coordinato a largo raggio di controllo straordinario del territorio nel Capoluogo e nei Comuni di Santa Giusta, Cabras, Fordongianus, Milis, Riola Sardo, San Vero Milis, Villaurbana, Marrubiu e Arborea per controllare gli esercizi pubblici, della circolazione stradale, e cercare di prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera” spesso legate a uso eccessivo di alcol e droga.

Sono state identificate complessivamente 121 persone, controllati 72 veicoli e 5 esercizi pubblici, denunciate 7 persone all’Autorità Giudiziaria di cui 5 cittadini, italiani e stranieri, per guida in stato di ebbrezza alcolica. Uno straniero è stato denunciato perchè viaggiava senza patente, mai avuta,  mentre un italiano è stato trovato con un coltello proibito e con droga. Per lui denuncia e segnalazione. Altre 3 persone, trovate in possesso di sostanze stupefacente, sono state segnalate, quali assuntori, alla Prefettura di Oristano.

Sequestrati complessivamente 14 grammi di sostanze stupefacenti, ritirate 6 patenti di guida, sottoposto un autoveicolo a fermo amministrativo ai fini della confisca ed elevate 7 contravvenzioni al Codice della Strada.

In Primo Piano
Verso il voto

Gianfranco Ganau: sosterrò la candidatura di Giuseppe Mascia a sindaco di Sassari

Le nostre iniziative