La pubblicità colpisce e fa vincere tre «Oscar» agli ideatori del manifesto

Il disegnatore Luigi Russo con Alberto Deiana e la pubblicità di «Sassari estate» ideata dalla Quom3

Lo studio sassarese Quom3 di Deiana e Governatori è stato premiato per la «foglia-bacio» di Florgarden

 SASSARI. Se camminando per la città avete seguito una foglia che viaggiava su un autobus, se due bellissime labbra vi hanno sorriso da un manifesto, se vi è parso che cambiassero espressione, bene: quel tratto verde è nato dalla fantasia e dalla professionalitè di Quom3, lo studio pubblicitario di Sassari che grazie a quella foglia ha portato a casa tre premi della XV edizione Mediastars.  Come dire tre Oscar. «Quando ho ricevuto la mail che ci comunicava la notizia - dice Alberto Deiana che oggi condivide la gioia con il socio Paola Governatori - per due settimane non ho detto nulla. Temevo che avessero sbagliato indirizzo...». L'indirizzo era esattissimo, e da via Principessa Maria sono partiti per portare a casa le tre stelle che hanno inserito la Quom3 tra l'eccellenza delle agenzie italiane. La campagna Florgarden così si è piazzata al secondo posto ex aequo con l'agenzia Armando Testa nella sezione stampa, e ha conquistato due special stars per l'art direction e l'illustrazione.  «Il lavoro ci è stato proposto in un momento in cui, sul territorio, partivano importanti comunicazioni per il settore florovivaistico - spiegano - tutte impostate con una quantità incredibile di fiori, piante, rampicanti, colori. Dovevamo distinguerci. Abbiamo promosso l'elemento essenziale».  Non è stato facile tradurre e rispecchiare un'azienda e la sua storia, interpretarne le esigenze e la filosofia con un tratto. La missione è riuscita perfettamente. E il sorriso di quella foglia disegnata da Luigi Russo, l'originalità, l'eleganza restano impresse più di un'ortensia carnosa.  Chi c'è dietro la sigla salita sul podio con un guru della pubblicità come la Armando Testa? Due soci poco più che quarantenni che nel 2006 si sono conosciuti. Avevano alle spalle due storie pubblicitarie ma Paola Governatori voleva mettersi in proprio dopo anni ricchi di esperienze nel nord Italia e Alberto Deiana dice «mi guardavo attorno».  E' stata una scommessa. Il primo committente è stata la cantina sociale di Santa Maria La Palma. Fino a quel giorno i loro vini erano proposti svogliatamente da una grossa agenzia continentale, «e il direttore commerciale Antonio Casu ha creduto subito in noi». Forse per il grande entusiasmo, forse perchè un angelo protegge chi merita, in due settimane la Quom3 ha promosso una delle più belle campagne nazionali sui vini. Solo un esempio: «La meglio gioventù» per il novello. E poi via via la campagna nazionale Nausika Yacht «per uomini dalle grandi passioni», che per una volta non mostra scie di schiuma e possenti machi ma una madre e una bambina felici (e vestite), e ancora, «Sto frequentando Sofia» per le università di Sassari e Cagliari, «Professione prestiti. Rapidi» per l'omonima finanziaria.  Oggi Quom3 ha invaso la città con «Sassari è viva» per il Comune. Tocca ai sassaresi scoprire se è vero, mentre Pasquale Tola & company usciti dall'oblio li osservano sgranocchiando pop corn e armati di digitale.
WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes