Piper fuori pista in atterraggio illesi il pilota e il passeggero

OLBIA. Un Piper ha avuto un incidente, ieri intorno a mezzogiorno, all’aeroporto Costa Smeralda. I due occupanti del piccolo velivolo - un Beechcraft monomotore - sono rimasti illesi. Tempestivo l’int...

OLBIA. Un Piper ha avuto un incidente, ieri intorno a mezzogiorno, all’aeroporto Costa Smeralda. I due occupanti del piccolo velivolo - un Beechcraft monomotore - sono rimasti illesi. Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco di stanza nello scalo e del personale del 118. L’aeroporto, per via dell’emergenza, è rimasto chiuso per un’ora e mezzo. Ma solo un volo dell’Airberlin, in arrivo dalla Germania, ha subìto ritardi.

Sarà l’Enac a stabilire le esatte cause dell’incidente. Il piper, con a bordo un pilota sardo assai esperto, ha ottenuto dall’Enav l’autorizzazione ad atterrare e tutto stava filando liscio. Quando il piccolo aereo stava terminando la propria corsa, quindi in fase di frenata, ha ceduto un carrello. Senza una ruota, il piper ha perso la traiettoria, finendo a bordo pista.

I vigili del fuoco sono intervenuti per scongiurare lo scoppio di un incendio, ma fortunatamente non è stato necessario azionare le pompe.

I due occupanti sono stati visitati dai medici del 118, che hanno potuto stabilire che le loro condizioni di salute erano buone. Solo un po’ di spavento, forse, anche se il pilota ha tenuto sotto controllo la difficile situazione.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes