Romantici tramonti al ritmo del jazz e del canto a tenore

Musica sulle Bocche, dal 7 agosto un fitto calendario di concerti in tutta l’isola

SANTA TERESA GALLURA. Sembra un miraggio eppure sarà tutto vero. Dal 7 agosto sino al 1° settembre 2013, i tramonti sul mare della Sardegna saranno impreziositi da numerosi concerti jazz che vedranno vari professionisti esibirsi, uno dopo l’altro, nel rispetto della natura e della loro smisurata passione musicale.

“Tramonti di musica” e “Musica sulle Bocche” sono dei progetti originali del sassofonista alghrese Enzo Favata, progetti che vedono un forte connubio tra la musica ed il paesaggio naturalistico nello spirito che oramai da 13 anni ha fatto conoscere Musica sulle Bocche nel mondo.

“Tramonti di musica” nasce come pre - festival ma, in realtà, apre la strada ad un grande circuito sardo del Festival Jazz Internazionale “Musica sulle bocche” dove la musica partecipa ad una sensibilizzazione e valorizzazione del paesaggio sardo in un’ora particolarmente affascinante del giorno, consiste in una serie di concerti durante il tramonto in diverse località sarde, da nord a sud, dal 7 al 24 agosto. La maggior parte dei concerti saranno gratuiti ed aperti a chiunque vorrà assistervi.

A distanza di soli tre giorni di questo giro di Sardegna inizierà la parte centrale del festival “Musica sulle Bocche”, giunto alla sua tredicesima edizione. Si tratta di un Festival di musica jazz della durata di 4 giorni che si svolge nei territori del nord della Sardegna e, precisamente, a Santa Teresa Gallura.

Ai tramonti parteciperanno oltre allo stesso Favata anche il meglio dei musicisti del Jazz Italiano e della musica folclorica sarda tra cui Enrico Rava. Gianluca Petrella, i Tenores di Bitti, Ut Gandhi, Danilo Gallo, Alfonso Santimone, Marcello Peghin, Giovanni Guidi ed altri.

Le formazioni dei gruppi che si esibiranno nelle diverse serate cambieranno animando set con linguaggi assai diversi pur se genericamente indicati tutti come musica jazz (ad eccezione del canto a tenore).

Il programma prende avvio il 7 agosto a Badesi alle 20 (spiaggia di Li Junchi) e prosegue l’8 a Calasetta, il 9 all’Asinara (Fornelli, partenza da Stintino alle 18). L’11 agosto a Muravera, il 12 a Mogoro ( Nuraghe Cuccurada, ore 20:00).

Il 13 agosto ad Alghero si esibirà il Quartetto di chitarre Righel Quartet. Il 14 ancora ad Alghero con Favata e i Tenores di Bitti. Mentre il giorno di Ferragosto, sempre ad Alghero toccherà ad Enrico Rava col Tribe quintetto. Il 16 agosto a Caprera. Il 18 a Bosa, il 19 a Sant’Antioco, il 20 a Gonnesa, il 21 a Fluminimaggiore, il 22 a Elini, il 23 a Lanusei, il 24 a Bari Sardo, località la Torre, ore 20:00, il29/30/31 agosto/1 settembre a Santa Teresa Gallura.

Maggiori dettagli sul calendario degli appuntamenti su

http://www.musicasullebocche.it

WsStaticBoxes WsStaticBoxes