La Nuova Sardegna

La Russa: «Noi come l’Atletico Madrid»

«Come l’Atletico Madrid in Champions League siamo arrivati ad un passo dal trionfo. Rimane la soddisfazione per aver doppiato i voti presi alle politiche dello scorso anno. Peccato per non aver...

27 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





«Come l’Atletico Madrid in Champions League siamo arrivati ad un passo dal trionfo. Rimane la soddisfazione per aver doppiato i voti presi alle politiche dello scorso anno. Peccato per non aver raggiunto lo sbarramento del 4%. Sarebbe stato un trionfo». Lo afferma Ignazio La Russa, deputato di Fratelli d’Italia a Sky tg24. «Renzi dovrebbe portare un cero ad Alfano e Berlusconi perché il primo lo ha sdoganato e gli ha fatto da foglia di fico in tanti provvedimenti in Parlamento e il secondo addirittura diceva che lo avrebbe voluto nel suo partito». «Noi di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale - continua La Russa - vogliamo ricostruire il centrodestra, a patto però che gli altri partiti, Forza Italia e Ncd, tornino ad essere di centrodestra. Occorre anche dire che è finito il tempo delle rendite di posizione e che bisogna mettersi tutti in discussione come anche io ho fatto alla mia età quando è nato Fratelli d’Italia».

In Primo Piano
La polemica

Pro vita e aborto, nell’isola è allarme per le nuove norme

di Andrea Sin
Le nostre iniziative