La Nuova Sardegna

La clamorosa inchiesta partita 2 anni fa

La clamorosa inchiesta partita 2 anni fa

È l’agosto 2012 quando nell’ambito della famosa inchiesta Alzheimer vengono arrestate 15 persone, accusate di associazione a delinquere, truffa e maltrattamenti su pazienti che – secondo alcune...

29 agosto 2014
1 MINUTI DI LETTURA





È l’agosto 2012 quando nell’ambito della famosa inchiesta Alzheimer vengono arrestate 15 persone, accusate di associazione a delinquere, truffa e maltrattamenti su pazienti che – secondo alcune testimonianze – sarebbero stati inflitti in nome della Psiconeuroanalisi, la nota (e contestata) terapia Dore. Per lui nessuna accusa di maltrattamenti. Come D’Onofrio (nella foto) «tuttora stimata nell'ambiente professionale in ragione della sua esperienza, diligenza ed onestà – insistono i suoi legali – che è estranea a maltrattamenti nei confronti di chicchessia, interessi economici illeciti riconducibili all'attività sanitaria o di studio anche relative alle cure proposte dal dottor Dore».

Turismo

L'assessore Franco Cuccureddu: la Sardegna vendiamola cara e diciamo grazie a chi spende 100 euro per una pizza

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative