Sardegna



SCEGLI L'EDIZIONE
regione
Centoventomila sardi vivono in povertà assoluta

Gli assessori regionali Luigi Arru, Virginia Mura e Claudia Firino
L’allarme è stato lanciato a Cagliari dalla conferenza regionale contro l’indigenza. La proposta: «Usciamo dalla logica dell’assistenza e puntiamo al reinserimento». Reddito di cittadinanza di 400-500 euro al mese

16 febbraio 2016


CAGLIARI. Centoventimila sardi sono prigionieri di quello che è il peggior aguzzino: la povertà assoluta. È una condizione disperata, ha ribadito Fabio Meloni, portavoce dell’«Alleanza contro le povertà», nel sollecitare, ancora una volta nella conferenza regionale, le istituzioni «non solo a finanziare gli interventi contro l’indigenza, ma a farsi capofila di un piano triennale che ridia spera...


In evidenza

Regione
Giunta Solinas-bis, esordio in Aula: giurano i neo assessori


Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.