L’ex sindaco investe due ragazzi

Adriano Puddu positivo all’alcoltest. L’incidente a Iglesias

PORTOSCUSO. L'ex sindaco di Portoscuso Adriano Puddu ha investito due giovani in scooter ed è risultato positivo all'alcoltest. L'incidente è avvenuto ieri notte ad Iglesias, intorno alle 23 nelle strade del centro cittadino tra via Veneto e via Indipendenza. I due ragazzi, entrambi di Iglesias, sono stati ricoverati al Brotzu di Cagliari ma non sono in pericolo di vita. Lei, diciassettenne, è già stata dimessa dall'ospedale con sette giorni di cure per un trauma ad un ginocchio e il ragazzo di diciannove anni è sotto osservazione medica, ma non sarebbe grave. Per Adriano Puddu, 68 anni, a processo con l’accusa di concussione sessuale e violenza sessuale, sono scattati immediatamente il ritiro della patente e il sequestro dell'auto per trenta giorni. L'ex sindaco è risultato positivo all'alcoltest superando ampiamente uno dei limiti stabiliti dalla tabella del codice della strada. Secondo la ricostruzione effettuata dai carabinieri del nucleo radiomobile, l'auto guidata da Puddu, mentre svoltava da via Veneto verso via Indipendenza, avrebbe tagliato la strada allo scooter sulla quale viaggiavano i due ragazzi che giungevano dalla direzione opposta. L'impatto è stato violento e i due sono stati sbalzati finendo sull'asfalto. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato i due giovani all'ospedale Brotzu di Cagliari. Adriano Puddu ha detto ai carabinieri, che hanno ricostruito la dinamica dell'incidente, di non aver visto lo scooter con i due ragazzi che arrivavano frontalmente. (tamara peddis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes