Algherese morto a causa del sangue infetto, maxi risarcimento del governo ai familiari

Nel 1988 Salvatore Furesi si ammalò di tumore dopo una trasfusione, ora il ministero della Salute dovrà pagare. La moglie: «Ha ottenuto giustizia»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes