La Nuova Sardegna

INNOVAZIONE

App promuove il made in Sardinia

App promuove il made in Sardinia

Intesa tra Confartigianato e QualityFind sulle eccellenze alimentari

20 aprile 2017
1 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Accordo tra Confartigianato e QualityFind, la start up sarda che aggrega e promuove le imprese e le produzioni certificate e d'eccellenza. Mappare le eccellenze alimentari certificate isolane, promuovere le aziende produttrici di prodotti Dop, Igp, Bio e tipicità riconosciute, dare visibilità ai territori e far conoscere il tutto a cittadini e turisti attraverso la geolocalizzazione per gli smartphone. È questo il senso dell'accordo sottoscritto da Confartigianato e Quality Find, che si alleano per offrire alle imprese dell'agroalimentare sardo strumenti che favoriscano la conoscenza delle certificazioni, rendano leggibile l'origine delle tipicità, migliorino la trasparenza per turisti e cittadini, offrano visibilità in appositi canali informatici e promuovano i territori e le produzioni. Attraverso una cartina intelligente, si potrà andare a caccia delle eccellenze del food made in Sardinia come pane, pasta, dolci, vini, birre, carni, formaggi, pesci e conserve, tutto realizzato dalle imprese, laboratori e botteghe che offrono qualità, gusto, tradizione e genuinità, producendo ben 183 prodotti tradizionali sardi riconosciuti dal ministero delle Politiche agricole, di cui ben 8 riconosciuti a livello europeo con le denominazioni Dop, Igp e Stg.

Elezioni regionali 2024
DIRETTA

Elezioni regionali in Sardegna, lo spoglio in tempo reale: Truzzu avanti, Todde insegue. A Cagliari stanno arrivando Giuseppe Conte ed Elly Schlein – DIRETTA

Le nostre iniziative