La sfida di Ryanair: interessati a Cagliari ma senza continuità

La compagnia irlandese pronta a volare su Roma e Milano «Con il libero mercato potremmo offrire tariffe imbattibili»

SASSARI. La Regione lavora a un nuovo bando per le tratte da Cagliari per Roma e Milano, ma intanto Ryanair si dice pronta a volare nel caso la continuità territoriale venga archiviata a favore del libero mercato. La compagnia irlandese entra a gamba tesa sulla questione Cagliari dopo che è andata deserta la gara per la continuità, snobbata anche da Alitalia. «In caso di apertura del mercato, coglieremo l'opportunità di operare i collegamenti da Cagliari a Milano Linate e Roma Fiumicino – annuncia il direttore commerciale David O’Brien –. A partire da quest'inverno Ryanair è pronta a offrire ai suoi clienti imbattibili tariffe low cost e una eccellente esperienza di viaggio su entrambe queste rotte». L’uscita di O’Brien arriva a 48 ore dalla presa di posizione di Vito Riggio, presidente dell’Enac, che aveva ventilato l’ipotesi di un ritorno obbligato al libero mercato. E dunque addio alle tariffe ad hoc per i residenti. Uno scenario che ha messo in allarme il sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, che ha chiesto l’intervento di Pigliaru. Dalla Regione, però, il nuovo assessore Carlo Careddu prova a rassicurare gli animi. «Stiamo lavorando per un nuovo bando». Con un appello alle forze politiche «a remare tutti verso un’unica direzione».

Ora, però, arriva Ryanair che confida nel flop del nuovo bando per farsi spazio sulle due principali tratte sui cieli della Sardegna. «Ryanair è disponibile a far partire i collegamenti sulle due rotte da Cagliari, a condizione che siano garantiti gli slot necessari negli aeroporti e che ci sia effettiva conferma della cancellazione delle restrizioni su queste rotte». Intanto, la compagnia irlandese ha anche comunicato che, vista la crescita del numero di voli e passeggeri trasportati, deve assumere 100 nuovi assistenti di volo. Per questo ha previsto una ventina di giornate di reclutamento in tutta Italia: il 27 settembre a Cagliari. Intanto, a luglio lo scalo di Elmas ha fatto registrare il suo record: 537.045 passeggeri, il miglior risultato di sempre. (al.pi.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes