regione
Rifiuti, i piani dell’isola: addio termovalorizzatore

di Silvia Sanna

La differenziata vola: entro il 2022 uno dei 2 impianti potrebbe essere spento 

20 novembre 2018


SASSARI. Il ragionamento va capovolto: sbagliato pensare di risolvere il problema costruendo nuovi inceneritori, giusto puntare a un sistema integrato dei rifiuti. Significa potenziare la raccolta differenziata, ridurre la produzione procapite e incentivare il compostaggio. Solo così si rispetta il principio dell’economia circolare, in base alla quale il rifiuto non è quasi mai qualcosa da smalti...

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.