Agricoltura 4.0, la tecnologia sbarca nei campi

Attrezzature e macchinari saranno presentati durante un seminario nell’azienda Agris di Ussana

SASSARI. L’agricoltura di precisione, in particolare nella sua più recente evoluzione che la definisce agricoltura digitale, è l’immediato futuro del settore. Tecnologie in grado di raccogliere informazioni e analizzarle opportunamente, che consentano di prendere decisioni conseguenti e attuarle efficacemente, attraverso l’integrazione di svariate discipline. Di questo si discuterà giovedì 7 novembre, a partire dalle 9.30, all’azienda Agris ‘San Michele’ di Ussana-Donori (al chilometro 10 della strada provinciale), nel corso del seminario dal titolo ‘Agricoltura 4.0: la sfida digitale delle imprese’.

L’evento è organizzato dal Pid – Punto impresa digitale della Camera di commercio di Cagliari, in collaborazione con Agris Sardegna e con il patrocinio dell’Ordine degli agronomi e forestali della provincia di Cagliari. Durante l’incontro, al quale sono invitati a partecipare tutti gli imprenditori del territorio, saranno presentate le attrezzature e i macchinari tecnologici di precisione dell’azienda Agris ‘San Michele’. Inoltre saranno prese in rassegna le principali tecnologie disponibili, i settori di applicazione, le criticità e i possibili sviluppi futuri.

Il seminario si aprirà alle 9.30 con i saluti istituzionali di Efisio Perra, della Camera di commercio di Cagliari, e Martino Muntoni, di Agris Sardegna. Il primo intervento sarà di Carlo Bisaglia, di Crea, con la relazione “L’agricoltura digitale come possibile strumento per la sostenibilità dei processi produttivi agricoli”. A seguire Filippo Gambella, del Dipartimento di Agraria dell’università di Sassari, che parlerà dell’utilizzo dei droni in agricoltura. Dopo una pausa, Gianluca Carboni, di Agris Sardegna si soffermerà sull’introduzione di tecniche di precisione nell’azienda sperimentale San Michele. Poi sarà il turno di Antonio Solinas, di Abinsula, che spiegherà come le tecnologie Ict possono essere “un prezioso alleato in agricoltura per i cambiamenti climatici”. Prima di chiuder e i lavori saranno illustrate le attrezzature e i macchinari dell’azienda San Michele.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes