L’Isola antica, terra di centenari: Ulassai

Ulassai (foto Alberto Maisto)

La Sardegna è l’Isola della lunga vita. Un’Isola che vive (a lungo) nei tanti caratteristici borghi in cui si respira aria di mare e di montagna, alcuni immersi nella cosiddetta “blue zone” fra Ogliastra e Barbagia - terra di centenari - altri comunque carichi di fascino, e da scoprire

Ancora l’Ogliastra. Ancora un piccolo borgo in cui il tempo è passato scandito dal vivere saggio dei centenari. Un borgo in cui l’arte è elemento imprescindibile che si fonde al borgo stesso: Ulassai è il paese d’origine di Maria Lai, una delle più grandi artiste dell’Isola la cui arte è custodita fra le mura della Stazione dell’Arte, edificio trasformato in museo che oltre ad ospitare le sue opere è sede di eventi che animano lo spazio e catturano l’attenzione degli appassionati e dei viaggiatori. A 800 metri di altezza, fra rocce calcaree e grotte (bellissima Su Marmuri), olio e vino buono, cascate, chiesette e foreste verdi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes