Focolaio nella casa di riposo: 43 casi

Le strutture che ospitano anziani sono sempre luoghi dove mantenere sotto controllo il contagio è difficile. Un nuovo focolaio di Coronavirus è stato registrato in una casa di riposo. Questa volta l’e...

Le strutture che ospitano anziani sono sempre luoghi dove mantenere sotto controllo il contagio è difficile. Un nuovo focolaio di Coronavirus è stato registrato in una casa di riposo. Questa volta l’emergenza è scattata nel Sulcis, dove nella Rsa Sant’Elia di Nuxis sono stati accertati 43 casi di positività al Covid: 29 sono anziani ospitati nella struttura - tre sono già stati ricoverati - e 11 operatori e dipendenti. La notizia del contagio è stata comunicata dal sindaco Andrea Deias sul sito istituzionale del Comune. Deias ha dato conto degli esiti degli ultimi tamponi. Il sindaco ha anche rinnovato l’appello ai suoi concittadini: «Vi chiedo di avere senso responsabilità - scrive il sindaco - e di proseguire nel rispetto delle regole comportamentali ben note, senza abbassare la guardia, onde evitare il rischio di una diffusione incontrollata dei contagi».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes