Covid, piano per immunizzare 120mila sardi a marzo

Previsto l'arrivo di 222.480 dosi, ma le case farmaceutiche annunciano ritardi nelle consegne che potrebbero far rivedere i calcoli della Regione

CAGLIARI. Secondo l’ultima tabella, allegata al Piano regionale, a marzo saranno consegnate 222.480 dosi fra Pfizer, Moderna e Oxford-AstraZeneca, per immunizzare oltre 121mila sardi. Però, come confermato in queste ore, le multinazionali hanno annunciato che le forniture previste saranno ridotte almeno del 10 per cento e quindi gran parte dei calcoli dell’assessorato alla sanità andranno rivisti nei prossimi giorni.

Il servizio completo di Umberto Aime sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes