Maltempo in Sardegna, bufera di grandine e neve sopra i mille metri

(foto Ansa / Tore Moro)

Una primavera insolita per l'isola con temperature a picco

NUORO. Una bufera di grandine e neve si è abbattuta nel Nuorese sopra i 1000 metri in questa primavera insolita per l'isola, dove le temperature sono scese notevolmente. A Fonni sul Bruncuspina la colonnina di mercurio segna meno uno e le precipitazioni nevose sono cadute abbondanti durante la giornata. Ma il nevischio è arrivato anche nei paesi di Fonni e Desulo, alti mille metri circa e in alcuni casi nei paesi circostanti fino agli 800 metri.

«La Sardegna è stata raggiunta da un minimo depressionaro che ha favorito numerose cellule temporalesche su tutta l'isola e che tra i 1000 e i 1200 metri ha favorito nevicate» spiegano gli esperti dell'ufficio meteorologico dell'Aeronautica Militare presso la base di Decimomannu. Sulle cime di Bruncuspina e Separadorgu a Fonni, le nevicate sono iniziate ieri a 1500 metri, oggi con le temperature ancora giù, la neve ha fatto la comparsa anche sulle cime più basse e nei paesi più alti. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes