La Nuova del 16 settembre: spiragli per l'isola sulla continuità marittima e aerea

SASSARI. Sulla Nuova Sardegna del 16 settembre in primo piano c'è il tema molto importante per i sardi dei collegamenti con la penisola. Incoraggianti le parole del ministro delle infrastrutture Enrico Giovannini che ha parlato di forte impegno del Governo per assicurare la regolarità dei trasporti marittimi e aerei da e per l'isola. Intanto è stato individuato un operatore (Grendi) per il ripristino della linea Civitavecchia-Cagliari-Arbatax.

Spazio anche alla situazione Covid in Sardegna, in cui si registra un sempre maggior numero di vaccinati e il sempre più prossimo traguardo dell'immunità di gregge. Intanto si mantiene bassa l'incidenza dei nuovi contagi e diminuisce il numero dei ricoverati negli ospedali.

Per lo sport, la prima giornata a Cagliari del nuovo allenatore rossoblù, Walter Mazzarri che è stato chiamato dal presidente Giulini a sostituire dopo appena tre giornate di campionato l'esonerato Leonardo Semplici. Il tecnico ha anche diretto il suo primo allenamento nel centro tecnico di Asseminello.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes