Nuova continuità aerea: ecco le frequenze per ogni rotta

Previsti anche i collegamenti con Torino e Bologna ma due volte alla settimana. Alghero penalizzata sulla tratta con Milano

CAGLIARI. È indicato anche il numero delle frequenze per ogni rotta nei decreti del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, che avviano le procedure per l'assegnazione dei servizi in continuità aerea da e per la Sardegna a partire da maggio 2022.

Il bando prevede anche tre collegamenti dell'ex Ct 2: Alghero-Bologna, Cagliari-Bologna e Cagliari-Torino. In questi tre casi, però, si volerà solo due volte alla settimana con due frequenze giornaliere all'andata e al ritorno. L'Alghero-Bologna e il Cagliari-Bologna costeranno 47 euro, 60 euro il Cagliari-Torino.

Nelle rotte per Roma e Milano, invece, come è sempre stato si volerà ogni giorno: sette le frequenze giornaliere previste sul Cagliari-Roma a maggio, novembre e dicembre 2022, 6 da giugno a ottobre. Nel 2023 e 2024: 6 a gennaio, marzo, aprile, dicembre; 8 a febbraio e ottobre; 7 da maggio a settembre. Sul Cagliari-Milano: nel 2022 4 a maggio, giugno, novembre e dicembre; 5 ad agosto e settembre; 6 a ottobre; nel 2023 e 2024: 4 da gennaio a luglio e a novembre e dicembre; 5 ad agosto e settembre, 6 a ottobre.

Sulla tratta Olbia-Roma, per il 2022 sono previsti 4 voli a luglio e agosto, 3 negli altri mesi; idem nel 2023 e 2024. Sull' Olbia-Milano: nel 2022 quattro voli a giugno, agosto e settembre, 3 a maggio, luglio e ottobre, 2 a novembre e dicembre; nel 2023 e 2024: 4 a giugno, agosto e settembre; 3 aprile, maggio, luglio e ottobre, 2 negli altri mesi.

Sull'Alghero-Roma nel 2022, 2023 e 2024 si vola tre volte al giorno. Solo due frequenze in tutti i mesi sull'Alghero-Milano. (ANSA).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes