Vaccini antinfluenzali, la campagna può iniziare anche in Sardegna

Dopo aver risolto un problema in Gallura, Ats annuncia la distribuzione delle dosi. Molte farmacie e medici di base ancora privi del farmaco. Temussi: «Non ci risulta»

SASSARI. La vaccinazione antinfluenzale può finalmente iniziare in tutta la Sardegna, con un'appendice di mistero legata alla distribuzione dei sieri. La distribuzione delle 350mila dosi, che dovrebbero essere arrivate all’Ats in due differenti spedizioni, non avrebbe raggiunto tutti e, soprattutto nel nord dell’isola, sarebbero molti i medici di famiglia e le farmacie che lamentano la totale assenza dei sieri. Un problema che non risulta al Dipartimento di igiene pubblica dell’Ats che dice di aver ricevuto i vaccini, di averli già distribuiti in gran parte e di aver iniziato la vaccinazione da tempo.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes