La Nuova Sardegna

Uniss
Uniss

Nasce lo speciale dell’Università di Sassari, 120 milioni di ottime idee

di Massimo Onofri
Nasce lo speciale dell’Università di Sassari, 120 milioni di ottime idee

Un mensile per raccontare l’ateneo. Ecco cosa farà con i fondi del Pnrr

30 gennaio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Un Ateneo che è quello di Sassari. Un quotidiano espresso dalla città che è radicato nell’isola e ne esprime tutte le voci. Una sinergia che ha condotto al supplemento mensile che state leggendo e che ha come obiettivo quello di presentare agli studenti, che quest’anno si immatricoleranno per la prima volta, la storia e tutte le attività -dall’offerta formativa dei differenti corsi di studio, alla ricerca e alle iniziative sul territorio- dei dieci dipartimenti. Una presentazione generale, questa, e una specifica per dipartimento, alla fine di ogni mese da qui a dicembre. La parola sarà data, di volta in volta, ai direttori e non mancherà un’agenda mensile che informerà i lettori di tutti gli aventi più significativi dell’Ateneo. Ma un ruolo importante sarà svolto dagli studenti attraverso le loro associazioni. E in ogni inserto ascolteremo la voce di un testimonial che, laureatosi in uno dei dipartimenti, ce l’ha fatta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

In Primo Piano
Criminalità

Nuoro, 45 chili di marjuana e 74mila euro in contanti: arresto della polizia in città

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative