La Nuova Sardegna

N+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
La rivelazione

Il vicesindaco di Desulo: «Le assunzioni a Forestas dietro le minacce di morte»

di Paolo Merlini
Il vicesindaco di Desulo: «Le assunzioni a Forestas dietro le minacce di morte»

Sebastiano Maccioni svela il contenuto della lettera minatoria «Non ho paura. Sono dispiaciuto ma sereno e continuerò a lavorare»

08 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Desulo Ci sono le assunzioni nei cantieri forestali dietro le minacce di morte al vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Sebastiano Maccioni, Monticolo per tutti a Desulo, dove è consigliere o assessore da decenni. Lo rivela lui stesso, che nella vita fa proprio il responsabile del cantiere forestale del paese da almeno trent’anni. In ballo ci sono le 19 assunzioni previste ...

In Primo Piano
La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative